Chi siamo

ALFID (Associazione Laica Famiglie in Difficoltà) è nata nel 1982 dalla forza, dall'intelligenza e dal coraggio di Dina Bettanini che ha voluto realizzare un punto di riferimento per superare difficoltà e pregiudizi nelle situazioni di separazione e divorzio. Oggi l’Associazione opera anche per aiutare a gestire i conflitti e le difficoltà nelle relazioni nelle famiglie (vecchie e nuove) con attenzione ai partner e ai figli. Sostiene i genitori a rimanere entrambi protagonisti della cura e dello sviluppo dei propri figli.

Ogni consulenza e supporto sono gratuiti e tutti possono accedervi direttamente.
La filosofia di fondo, il criterio ispiratore, che guida ALFID nell'atteggiamento che assume verso le persone che vi con le persone che vi si rivolgono, è quello della libertà responsabile.
ALFID, associazione laica, opera nel pieno rispetto della privacy e del codice deontologico dei Mediatori familiari.

ALFID è una onlus (Organizzazione non lucrativa di utilità sociale) dal 2012; dal 1986 ha una convenzione con la Provincia Autonoma di Trento che finanzia significativamente il servizio.
Attiva collaborazioni in rete sia locale che nazionale e internazionale.


ALFID ha una cinquantina di soci.

Il Consiglio direttivo di ALFID è costituito da Sandra Dorigotti (Presidente), Claudio Malfer, (Vicepresidente), Franca Gamberoni (Coordinatrice responsabile), Antonio Parenti e Claudia Prevedello. Presidente onorario è Alfredo de Riccabona.

Revisori dei conti sono Nino Eghenter, Noris Nervosi, Aida Ruffini.

Sette sono i dipendenti (di cui cinque mediatori familiari); collaborano alcuni consulenti interni (psicologi, pedagogisti e altri professionisti) e una decina di volontari/e.

COME SOSTENERE ALFID

Destinando nel versamento IRPEF il 5x1000 al n°96008290221 oppure
con un bonifico (detraibile anche ai fini IRPEF) presso la Cassa Rurale di Trento 
IBAN IT82Q0830401851000051300373